• en

Una nuova certificazione internazionale per Metro C

Nell’ottica del miglioramento continuo delle proprie attività, Metro C ScpA si è attivata per ottenere la certificazione ISO 45001:2018 “Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza”.

Il Sistema di Gestione Integrato di Metro C accorpa i sistemi gestionali dell’Ambiente (UNI EN ISO 14001), la Sicurezza (OHSAS 18001) e Qualità (UNI EN ISO 9001).

Nel 2015 le normative ISO 14001:2008 (Ambiente) e 9001:2008 (Qualità) sono state aggiornate divenendo rispettivamente 9001:2015 e 14001:2015.

Nel mese di marzo del 2018 la normativa sulla Sicurezza è stata aggiornata con la ISO 45001:2018 e così come avvenuto per le altre due, si prevede che il recepimento di tale nuova normativa dovrà avvenire entro i prossimi 3 anni.

Le nuove 9001:2015, 14001:2015 e 45001:2018 non prendono più come riferimento il solo “campo di azione” ma anche l’ambito degli stakeholders ovvero i portatori di interesse in riferimento al progetto della realizzazione della Linea C della Metropolitana di Roma.

Tra gli stakeholders di Metro C ScpA il principale è rappresentato dal Committente, Roma Metropolitane, verso il quale Metro C ha obblighi di conformità per quanto attiene ai requisiti contrattuali ma anche, ovviamente, per quelli cogenti (normative per il rispetto dell’ambiente, della sicurezza e salute dei lavoratori, dei materiali da utilizzare e loro processo di approvvigionamento e/o produzione, etc). Oltre a Roma Metropolitane sono stati individuati numerosi altri stakeholders, tra i quali la Commissione di Collaudo, il MIBACT, i Fornitori e gli Affidatari, oltre al personale di Metro C e a tutta la cittadinanza di Roma, da sempre coinvolta nel processo di informazione e comunicazione per l’impatto che l’opera ha sulla trasformazione del territorio urbano e le ricadute positive sulla qualità dei trasporti della Capitale.

L’aggiornamento della normativa introduce il Risk Based Thinking ovvero la pianificazione di rischi/opportunità al fine di mitigare i rischi o cogliere le opportunità in modo pianificato e preventivo; pianificazione che, analizzando i possibili eventi futuri, consente l’analisi di rischi ed opportunità da affrontare mettendo in campo azioni e comportamenti atti a soddisfare i requisiti attesi dagli stakeholders.

Metro C ScpA ha deciso fin dall’inizio di sottoporsi alla verifica di un Ente Accreditato sia per la ricertificazione triennale che per le verifiche di mantenimento annuali. L’organismo cui si è rivolta è il DNV (Det Norske Veritas), uno dei più importanti enti di certificazione a livello nazionale ed europeo.

Nel maggio del 2018 il sistema è stato sottoposto alla verifica del DNV, che si è conclusa con esito positivo e con la conformità alle nuove 14001 e 9001 del 2015 della società Metro C, che continua a risultare conforme anche per le OHSAS 18001:2007.

La verifica di DNV è avvenuta con audit e verifiche delle attività svolte in cantiere, della documentazione di Metro C e dei propri Affidatari, Subaffidatari e Fornitori al fine della verificare se il Sistema di Gestione Integrato di Metro C, così come concepito, fosse in grado di garantire la conformità ai requisiti contrattuali e cogenti.

Tale risultato evidenzia l’attenzione con la quale la società Metro C opera alla costruzione della Linea C della Metropolitana di Roma, vale a dire nel rispetto delle aspettative dei propri stakeholders anche per quanto riguarda le tematiche Ambientali, di Qualità e di Sicurezza.

 

Le società di Metro C s.c.p.a